Washi - carta giapponese Chiyogami

La carta  giapponese (detta washi) viene solitamente ottenuta da fibre di  gelso, la stessa pianta su cui vivono i bachi da seta. 

Ha origini antichissime in Cina e da li' è stata importata in Giappone nel diciassettesimo secolo.

In Giappone la carta  e' parte integrante della vita quotidiana: le pareti stesse delle abitazioni tradizionali sono costruite con telai di legno e rettangoli di carta.

La carta Chiyogami, detta anche Yuzen, e' stampata a mano su fogli di carta di gelso con pigmenti naturali brillanti e resistenti nel tempo. Viene tradizionalmente usata per rivestire piccoli oggetti quali le scatoline da te', creare segnalibri o bamboline di carta o per origami. I motivi rappresentati hanno origine nei motivi usati per stampare i kimono di seta. 

Sul nostro sito nella categoria washi potete comprare una selezione di carta giapponese  e Chiyogami stampata artigianalmente in Giappone secondole antiche tradizioni. Potete trovare  qualche semplice idea creativa su cosa realizzare qui

Potete anche acquistare  qui le nostre scatoline da te' gia' decorate con la carta giapponese Chiyogami oppure decorarle voi stesse.